pubblicità da guardare

la web tv dell'informazione di liberamenteitaliapulita

pubblicità da guardare

COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA - - da:wikipedia

« L'Assemblea ha pensato e redatto la Costituzione come un patto di amicizia e fraternità di tutto il popolo italiano, cui essa la affida perché se ne faccia custode severo e disciplinato realizzatore. »
http://it.wikipedia.org/wiki/Costituzione_della_Repubblica_Italiana

da seguire....la web tv di CHIAIANO NO ALLA DISCARICA

GLI INCENERITORI, LE VERITA'

seguono questo blog

I martiri della striscia di Gaza la strage degli innocenti Giuriam Giustizia o Libertà o Morte

PASSAPAROLA - Marco Travaglio

PRO TIBET INFORMAZIONI

ULTIME NOTIZIE da www.ultimenotizie.tv

giovedì 8 gennaio 2009

Referendum: un dovere civile da:antoniodipietro.it



Le firme che abbiamo raccolto contro il lodo Alfano non sono solo un fatto tecnico, ma un fatto politico importante, perché ci sono milioni di cittadini che dicono No al governo che si fa le leggi per non farsi processare, e dicono soprattutto Si ad una giustizia sociale uguale per tutti. Per questa ragione, noi dell'Italia dei Valori, oggi con il deposito di queste firme, apriamo l'anno 2009 con l'intenzione di fare opposizione chiara nel linguaggio, determinata nell'azione a questo governo Berlusconi che toglie ai poveri per dare ai ricchi.
Il lodo Alfano è incostituzionale, perché prevede per alcuni cittadini, quattro in particolare, non debbano rispondere alla legge anche se dovessero ammazzare la madre nel periodo in cui stanno in carica. E' immorale perché prevede due pesi e due misure, soprattutto per il fatto che viene fatto e voluto da chi deve essere sottoposto davanti al giudice per le azioni che la magistratura vuole verificare. Noi dell'Italia dei Valori ribadiamo che dobbiamo essere tutti uguali di fronte alla legge, e soprattutto che abbiamo bisogno di un governo e di un Parlamento che pensino un po di più alla giustizia sociale uguale per tutti i cittadini, perché se non c'è legalità i furbi fanno affari, come per il caso Alitalia, e tutti i cittadini e poveri cristi ne devono pagare i debiti.
Noi dell'Italia dei Valori abbiamo raccolto queste firme non per funzione elettorale, ma come dovere civile di cittadini che non vogliono stare a guardare che questo Stato venga portato ad una deriva democratica, perché ormai in Parlamento non si fa altro che alzare la mano a seconda di come vuole il despota di turno, perché il controllo di legalità viene ogni giorno frustrato, perché l'informazione è sempre di più sotto il controllo del potere politico ed economico, che è la stessa cosa, come dimostra il caso della Vigilanza Rai.
Pensiamo che il tempo tecnico per il Referendum è per la primavera del 2010, ma pensiamo inoltre che da adesso al 2010 altri Referendum saranno nel frattempo organizzati dall'Italia dei Valori, fra questi sicuramente l'abolizione dei finanziamenti ai partiti.

Nessun commento:

BERLUSCONI SULL'ISOLA DI LOST

National Geographic Photos

SkypeMe1.0 : yourjovi !!

Last minute con Viagginrete

Google Hot Trends